×

Vincenzo Cabianca – Camera Doppia

Informazioni

Stupenda camera al primo piano composto da letto ad una piazza e mezzo per un comodo uso sia di camera singola che matrimoniale, con bagno ed una spaziosa scrivania.

La grande finestra offre una ampia luminosità e la presenza di lussuose finiture alle cornici del soffitto ed agli arredi consentono la creazione di un luogo accogliente e lussuoso in cui “Le Filatrici” un autentico gioiello

le-filatrici

ottobre

MonTueWedThuFriSatSun
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
    

novembre

MonTueWedThuFriSatSun
   
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
  
Controlla la disponibilità negli altri mesi tramite il modulo a destra

Data di arrivo

11

09

Data di partenza

11

09

Ospiti

1

Ospiti
  • 1
  • 2
  • 3

a partire da €80 / Night

About the name

Vincenzo Cabianca (1827-1902) iniziò a dipingere nella natia Verona, continuando poi presso l'Accademia di Venezia. Pur essendo a stretto contatto con Telemaco Signorini e Odoardo Borrani dal 1853, anno in cui si trasferì a Firenze, dipinse fino al 1855 soprattutto interni. Solo dal 1858 aderì completamente alla poetica dei Macchiaioli. Nel 1870 si trasferì a Roma scivolando verso una pittura di genere. Morì nel 1902. Per saperne di più: http://it.wikipedia.org/wiki/Vincenzo_Cabianca

18 metri quadri

Letto Matrimoniale + lettino aggiuntivo gratuito (fino a 3 anni) + lettino aggiuntivo (+15€ dai 3 ai 10 anni) + lettino aggiuntivo (+25€ dagli 11 anni in su)

Connessione Internet gratuita in camera via wi-fi e cavo Ethernet

Aperitivo di Benvenuto, Minibar 24h, frigo in camera + bottiglia di vino (10€)

Colazione a Buffet con quotidiano in lingua

TV LCD con D-TV e canali SAT-TV in chiaro

Cassaforte in camera, climatizzatore

Doccia spaziosa, asciugacapelli, scaldasalviette

Gallery

Scopri la nostra Camera Doppia Cabianca